PETRELLA & MIRRA

Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Gianluca Petrella: trombone / Pasquale Mirra: vibrafono e percussioni

 

Due strumenti acustici dal timbro chiaramente diverso e le rispettive incursioni nell’elettronica. Un duo atipico in un gioco di equilibri tra melodia, ritmo, armonia ed elettronica. La voglia e la curiosità di entrambi i musicisti di esplorare con leggerezza territori musicali diversi nei quali potersi soffermare e insieme riprendere un nuovo percorso da seguire lasciando che la musica possa determinarne il tragitto. La sintonia tra i due musicisti lo permette.

Pasquale Mirra è un vibrafonista tra i più attivi del jazz Italiano ed Internazionale. Fra il 2013 e il 2015 è stato nominato tre volte miglior vibrafonista da Jazzit e considerato fra i migliori musicisti del 2014 e del 2015 dai critici di Musica Jazz. Ha inciso più di 30 dischi e vanta numerose collaborazioni con musicisti nazionali ed internazionali, tra i quali: Hamid Drake, William Parker, Nicole Mitchell, Ernst Reijseger, Ballaké Sissoko, Aziz Sahmaoui, Michael Blake, Jeff Parker, Napoleon Maddox, Roy Paci, Cristina Donà, Domenico Caliri, Fabrizio Puglisi, Paolo Angeli e molti altri. Si è esibito sui più importanti palchi italiani e internazionali e in programmi televisivi della Radio Televisione Italiana e con il gruppo Mop.

Uno dei più talentuosi trombonisti al mondo (ha vinto per due anni consecutivi il celebre “Critics Poll” della rivista Down Beat, nella categoria “artisti emergenti”), Gianluca Petrella ha iniziato la sua carriera oltre 20 anni fa. Ha collaborato con artisti italiani e internazionali, fra i quali Enrico Rava, Paolo Fresu, Stefano Bollani, Steve Swallow, Steve Coleman, Lester Bowie, Hamid Drake, Pat Metheny, Oregon, la Sun Ra Arkestra diretta da Marshall Allen. È attivo anche in territori extra-jazzistici con vari progetti dedicati all’elettronica e ai relativi lavori discografici collegati. Attualmente, in qualità di leader, è attivo con il quintetto “Cosmic Renaissance” (con Mirco Rubegni, Francesco Ponticelli, Federico Scettri, Simone Padovani); il “Trio 70’s” con Michele Papadia e Stefano Tamborrino; l’ormai consolidato e acclamato duo con Giovanni Guidi, “SoupStar”; il progetto in solo “Exp and Tricks”, un vero e proprio viaggio musicale nei cortometraggi dei primi anni del Cinema (produzione originale in collaborazione con la Cineteca di Bologna); in duo con Gabrio Baldacci. Da segnalare anche l’intensa collaborazione con Paolo Fresu ed Enrico Rava.

giugno 12 2019

Details

Date: mercoledì 12 giugno
Time: 21:30

Venue

Osservatorio di Arcetri

Largo E. Fermi 5
Firenze, 50125

+ Google Maps